Metodo di sopravvivenza

Sto ultimando un mio metodo per tromba ma in realtà siccome ne esistono di storici e davvero ben fatti, è una cosa diversa lo definirei più “metodo di sopravvivenza” un po’ quello che La Grammatica della musica di Karoly ha fatto (davvero bene..) con la teoria.

Gran parte del metodo è tesa al miglioramento e affinamento tecnico di chi già suona e padroneggia “benino” lo strumento ma soprattutto la parte più massiccia è dedicata a spiegare bene molti concetti che riguardano sia il jazz che la tromba, passando da esempi strettamente tecnici a molto vissuto personale, sia d’insegnamento che di palco.

La cosa ardua adesso sarà trovare un piccolo editore, sennò si farà il tutto in “cucina” senza tante seghe……!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...